024 – Aspettando la settimana prossima

L’unica cosa positiva di giocare al venerdi’ e’ che ci si puo’ concentrare a tifare Leicester nel weekend.

Dico, e’ un caso che Berardi non gioca mai contro la Juve? Dove sono i malpensanti? La saga di Berardi e’ una rottura di coglioni che dura da 3 anni. Il suo procuratore deve essere parente di Alex Manzoni. Opzionato, venduto indietro e ora il presidente dei siliconi tricolori dice che lo vende solo per soldi. La Juve non dice niente. Che c’e’ da dire? Di fatto c’e’ che il ragazzo non sembra allettato all’idea di venire a Torino. Come disse il Real quando Robinho scelse i soldi di Manchester al grido di sono molto felice di essere un giocatore del Chelsea “non possiamo di certo impedire che il sogno di Robinho di passare dal Real a un club mediocre si realizzi”. Per cui se Mimmo vuole andare a Milano…

Che il polipo resti o che vada via la 10 deve andare a Dybala. Il suo gol mi ha ricordato Del Piero in versione cerbiatto champions league 95/96 [e non quello creatinato modello Bruno Sacchi (ragazzi della terza C)].

E a proposito di Sacchi. La scorsa estate si era beccato del razzista per non mi ricordo cosa. Aveva giurato che non avrebbe parlato piu’ e invece… Io senza dubbio non tolgo meriti a Sacchi ma ritengo comunque quel Milan un’invenzione di Berlusconi, per un decennio una delle persone piu’ innovative ed intelligenti del panorama calcistico mondiale. Intuizioni come Sacchi e poi Capello sono cose mai viste prima o dopo. Ora, c’e’ anche da aggiungere che la nazionale di Sacchi e’ stata la piu’ brutta degli ultimi 40 anni. Ha fallito il suo ritorno al Milan, ha fallito a Madrid sponda Atletico e pure con ruolo marionetta in sponda Real. Cio’ non toglie nulla da quello che ha fatto al Milan ma penso che l’umilta’ che il Sacchi-Crozza ha predicato per anni sia venuta a mancare. Lo trovo anche simpatico il paragone con il Rosenborg ma era ovvio che avrebbe acceso polemiche inutili. Ovviamente Sacchi dice di essere stato frainteso e ad Allegri non frega un cazzo e gli ha dato del vecchio. vabbe’. Non so neanche perche’ ne ho parlato. Forse per far passare i minuti visto che questo ultimo pezzo di partita e’ vissuto con svaccata sofferenza dai bianconeri.

Partita abbastanza scialba ma e’ inevitabile che l’appuntamento con il Bayern distragga molto. Gli obiettivi erano vincere e per Buffon di battere il record d’imbattibilita’. Da notare di nuovo che Zaza non e’ stato utilizzato e mi sembra inevitabile che a fine stagione sara’ divorzio. Peccato. Leggo anche di Cavani che fonti di mercato vogliono vicino alla Juve. Molti lo descrivono come un giocatore pigro. A me piace molto ma mi aspettavo una media da 30 gol a stagione in Francia visto che praticamente il PSG fa campionato a parte. Inoltre ha 29 anni – troppi. A me piace molto Icardi ma per ovvi motivi non arrivera’ mai.

Un paio di righe su Antonio, il bisbetico domato. Non gli auguro nessuna fortuna al ristorante da 100 euro. Ha lasciato la Juve in un modo che non si addice a chi e’ stato prima capitano e poi grande allenatore. Ha lasciato alla Schettino. Non mi mancano i suoi isterismi, le sue euro scuse e neppure le sue associazioni di stampo truffaldino. Insomma, ognuno per la sua strada. Pare che Paratici chiedera’ Oscar e Cuadrado. Non voglio nessuno dei due con pari passione ma interessante sara’ come si schierera’ Conte. Mah, cazzate – un po’ come giocare di venerdi’.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...