021 – E cosa vuoi di piu’ dalla vita? Uno Zaza titolare.

Cash in! Scudetto prego.

Premetto: Juve con mentalita’ sbagliata. Abbiamo giocato il secondo tempo per il pareggio e si e’ vinto solo perche’ abbiamo un tasso tecnico superiore.

E penso che il pareggio sarebbe andato stretto alla societa’ che si e’ presentata allo stadio al completo – come dire: “vincere o vincere”. Oltre alla triade Marotta, Nedved e Paratici c’era anche Agnelli, la sua ex moglie, la sua amante, Marchionne e probabilmente pure l’urna di Gianni.

Primo tempo molto bello anche se non ho capito perche’ abbiamo cambiato modulo per accomodare il Napoli. La squadra gioca bene con la difesa a tre e solamente un Bonucci versione Baresi ha impedito a Higuain un goal quasi fatto. Il Napoli ha fatto un’altro paio di verticalizzazioni che sarebbero state coperte meglio con la difesa a tre. Quelli sono gli automatismi, perche’ cambiare? Migliore in campo Bonucci. Cioe’ ragazzi, quanto forte e’? Migliore difensore al mondo. Per me nei primi 3 di sicuro.

Bene, benissimo il pulcino Rugani che spero abbia dimostrato ad Allegri che non bisogna cambiare modulo per escluderlo, si puo’ contare su di lui.

Benissimo Pogba, finalmente leader. Piedi incredibili. Mi dispiace dirlo ma ha piedi da Barcelona. Non penso fosse necessario dargli la 10 ma e’ di un livello incredibile.

E’ inutile negarlo, questa era una partita importantissima. Il Napoli poteva allungare, ora la Juve puo gestire il campionato. E’ abituata a farlo. Il Napoli no. L’ho detto nel post precedente, la Juve aveva due risultati. Il Napoli uno. Psicologicamente la Juve ha preso la testa della classifica per la prima volta e nello scontro diretto. Piu’ decisiva di cosi?

Ero deluso dal secondo tempo in cui la Juve sembrava avere tirato I remi in barca. Ottimo il recupero di Khedira e pazienza se Dybala ha sentito troppo la partita. Male, malissimo Evra e mi fermo qui. Cuadrado per me e’ un giocatore da ultimi 20 minuti. Cazzeggia e non ha il rigore tattico tecnico da grande squadra. Ha sbagliato un’appoggio da disgaziato militante nel campionato Maltese. Piu’ volte ha fatto girare i coglioni ai compagni (e ai tifosi).

319376_311475358943603_1089021346_nE ora Zaza. Il talebano mi ha convertito. Non so se Morata da una parte di stipendio alla charity preferita di Allegri ma non ci sono presupposti per avere Zaza in panchina e il pomata in campo. Altra partita grigia per Alvaro. Ha fatto qualche scatto, un paio di smorfie e tre bronci. Grazie a dio si e’ fatto male.

Ora testa al Bayern – ma facciamolo da Juve. Basta con queste cagate/cambi a difesa a 4. Abbiamo giocato e vinto con la difesa a 3, che e’ all’occorrenza a 5. Giocamoci la partita da Juve. Il campionato e’ in saccoccia perche’ nonostante gli infortuni la Juve ha una qualita’ di rosa incredibile. Mi ero completamente dimenticato di Alex Sandro e poi l’ho visto in campo. Non e’ un punto che fa la differenza tra Juve e Napoli ma sono i 4 scudetti consecutivi e giocatori di caratura mondiale con mentalita’ mondiale. Per me i punti morali sono molti, molti di piu’. Se se ne rendono conto anche a Napoli il quinto scudetto e’ roba nostra.

 

Annunci

Un pensiero riguardo “021 – E cosa vuoi di piu’ dalla vita? Uno Zaza titolare.

  1. No, dai, Pogba è tanta cosa, ma quella cosa è sopratutto fumo! Mi spiego: ha capacità fisiche oltre la norma, ha capacità tecniche eccezionali, ha capacità tattiche pari a uno zerbino. Non capisce mai quando deve passare la palla di prima, quando deve fare il numero, quando dovrebbe tirare, quando dovrebbe crossare. Non ne azzecca una. È bravissimo, ripeto, e un talento enorme, ma è una costante nello sprecare occasioni. E la cosa triste è che il tutto sia dovuto alla sua totale mancanza di conoscenza del gioco del calcio.
    Vuoi trovare il vero fenomeno della Juventus a centrocampo? Si chiama Claudio Marchisio. Corre il triplo in contenimento, recupera palloni a non finire, non sbaglia un appoggio. Nella partita col Napoli, giocando praticamente 1 contro 3, ha sbagliato il primo passaggio credo al 70′, e il secondo 10 minuti più tardi. Per il resto non ha sbagliato nulla più. Giocasse con perlomeno un compagno che lo copra, potrebbe poi muoversi un po’ di più in attacco e dare una mano pure là. Purtroppo ha giocato con Kedhira che camminava e Pogba che “deve essere libero di esprimere il suo enorme talento”…
    Comunque bella, seppur non entusiasmante, vittoria, dai che si va fino in fondo (e se Pogba imparasse un po’ di tattica e strategia calcistica si ritornerebbe in finale pure quest’anno, ma non lo vedo possibile).

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...